Balacu

Viognier

Il Vigneto

Classificazione: IGP

Uva: Viognier

Altitudine dei vigneti: 450 metri s.l.m.

Anno di impianto: 1997

Terreno: Limoso

Esposizione: Sud-ovest

Vinificazione

Le uve vengono raccolte in cassetta nella seconda metà di settembre. La diraspapigiatura è seguita da macerazione pellicolare per circa 24 ore. La pressatura è soffice e la decantazione statica a freddo. Fermentazione con lieviti indigeni in vasche di acciaio a circa 18 °C.

Maturazione: 3 mesi in acciaio

Affinamento: Circa 3 mesi in bottiglia

Grado alcolico: 13 % Vol.

Ph: 3,00 (val. medio)

Acidità totale: 6,58 g/l (val. medio)

Confezione: Bottiglia bourgogne da 0,75 lt. in scatola da 6 bottiglie

Il Vino

Piacevole come aperitivo, armonico con piatti a base di carni bianche, ma ideale con crostacei e piatti a base di pesce. La sua estrema freschezza lo rende adatto ad accompagnare pietanze speziate. L’abbinamento è in grado di esaltare le note fruttate e floreali più nascoste. Note di degustazione: Aspetto limpido e luminoso; odore fresco e delicato di fiori ed agrumi con sentori di albicocca e pesca. Morbido al palato, completo ed armonico è il sapore con interessanti note vellutate e prolungate.

Abbinamenti

Salumi
Formaggi
Carni Rosse
Carni Bianche
Pesce e Crostacei
Frutti di Mare

Premi e Riconoscimenti

2015, International Wine Challenge 2016, Commended Winner

2015, Annuario dei Migliori Vini Italiani 2017 di Luca Maroni, pt. 86

Piatto consigliato

Baccalà a Sfincione

Scarica la Scheda Completa